Ottaviano, con l’auto contro i clienti del locale: ecco i nomi, c’è il fratello di un consigliere comunale


9003

Hanno un nome ed un cognome i due uomini che a giugno si gettarono con la Fiat Panda contro i ragazzi in attesa di entrare al Sea Garden di Salerno. Si tratta di due persone della “Ottaviano bene”. Uno è Alfredo Aliperti, 32 anni, fratello di un consigliere comunale, l’altro Umberto Mancini di 45 anni, che viene da una nota famiglia di imprenditori.



A fare i nomi dei due ottavianesi finiti in arresto per tentato omicidio, chiaramente per tutti vale la presunzione di innocenza fino a condanna definitiva, è La Città di Salerno. Secondo quanto ricostruito i due furono messi alla porta dai buttafuori e all’esterno cercarono di travolgere le persone in attesa CLICCA QUI PER IL VIDEO. A fermarli fu per fortuna una transenna che si incastrò sotto al veicolo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE