Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Nola hanno arrestato Antonio Napolitano, di 33 anni, e Carmela Parisi di 21 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno condotto un’attività investigativa che li ha portati l’altra sera in un appartamento di via Nazionale delle Puglie a Nola. Gli agenti hanno trovato sul tavolo della cucina della cocaina ed alcune bustine di marijuana.

Altra cocaina è stata rinvenuta su una mensola vicino la cappa della cucina, mentre in un cassetto del comodino della camera da letto sono state rinvenute altre bustine di marijuana. Quest’ultima, insieme ad un bilancino di precisione, è stata trovata anche indosso alla Parisi. In totale gli agenti hanno sequestrato circa 9 grammi di cocaina, 20 di marijuana, un bilancino di precisione, delle forbici ed un accendino. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di convalida.