Immigrati che scatenano una violenta rissa e si prendono a bottigliate in mezzo alla strada, residenti che sono invece costretti a rintanarsi in casa per paura di uscire. Una violenta lite tra due cittadini bengalesi si è verificata al confine tra Palma Campania e Sarno.

I due si sono fronteggiati a colpi di bottiglie rotte ferendosi l’un l’altro. Le urla dei residenti non sono bastate per farli fermare e soltanto il suolo delle sirene delle forze dell’ordine in avvicinamento ha fatto dileguare i contendenti che si sono allontanati nelle campagne circostanti.