Contrabbando di gasolio: bloccati 45mila litri destinati a San Gennaro Vesuviano


3402

I finanzieri del gruppo Eboli sono riusciti a fermare un’autocisterna da 45mila litri di gasolio commercializzato con frode alle accise nei comuni di Buonabitacolo e San Gennaro Vesuviano. Il controllo è scattato per un controllo di routine in strada, l’autocisterna aveva 13mila litri dentro al serbatoio. Le indagini che si sono susseguite nelle ore hanno portato a capire che la provenienza era estera e già 32mila litri erano stati scaricati in un distributore a San Gennaro Vesuviano. I due soggetti sono stati denunciati per contrabbando alle competenti procure della Repubblica di Lagonegro e Nola.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE