Momenti di paura questa mattina a bordo di un treno della Circumvesuviana dove si è scatenato un principio d’incendio. Fumo fiamme si sono sprigionato su un convoglio MetroStar di ultima generazione a causa del danneggiamento di un pantografo che collega il mezzo con la rete elettrica.

Il disagio si è vissuto tra stazioni di Pompei Scavi ed il territorio di Castellammare di Stabia. A dare l’allarme sono stati gli stessi viaggiatori che sono stati fatti scendere dal personale per poi salire sul treno successivo. Per fortuna non ci sono stati gravi conseguenze se non per il traffico ferroviario.