Non è stato rispettato l’ordine di uscite e la paranza del Giglio “Passo Veloce” si è ritirata dalla Festa di Brusciano. Il caos nel pomeriggio, in un’edizione già messa in difficoltà dal maltempo in questi giorni. Sarebbe stato l’obelisco del Giglio della Gioventù a sorpassare quella del Passo Veloce, scatenando la protesta della paranza, che ha lasciato la struttura in via Semmola non partecipando alla ballata in corso.