Un incontro proficuo quello che si è tenuto questa mattina in Città Metropolitana tra il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno, Pasquale Gaudino coordinatore Edilizia scolastica e Domenico Marrazzo, consigliere metropolitano delegato all’Edilizia scolastica per risolvere i problemi dell’istituto tecnico industriale statale “Ettore Majorana”.

«Avevamo segnalato alcuni disagi strutturali della scuola di via San Sossio – spiega il sindaco – L’istituto ha problemi inerenti l’incanalazione dell’acqua piovana e scarichi del cortile scolastico, oltre ad avere necessità di lavori di pitturazione delle aule e sistemazione dei bagni. Ci hanno promesso di fare le opere che avevamo segnalato, e che erano stati anche richiesti dal dirigente dell’Itis Giuseppe Cotroneo, e che le stesse saranno completate entro l’inizio dell’anno scolastico. Nonostante le competenze per questo istituto siano della Città Metropolitana, a me e alla mia Amministrazione stanno a cuore i problemi dei nostri studenti, per questo abbiamo voluto confrontarci con l’Ente di Palazzo Matteotti per seguire la questione con maggiore attenzione fino al suo completamento».