Brutta notizia per gli amanti delle corse automobilistiche del Vesuviano, di Napoli e della Campania. È infatti deceduto ieri sera il pilota Aldo Bandino. Amante della velocità, non ha mai smesso anche da anziano di coltivare la passione per i motori. Bandino aveva 80 anni, originario di Sant’Anastasia viveva da tempo a Somma Vesuviana dove si è spento tra l’affetto di figli e nipoti.

Abbandonate già da qualche anno le monoposto ed in generale i veicoli da competizione, Bandino continuava ad essere un punto di riferimento per i giovani piloti ed i meccanici del territorio, partecipando alla preparazione dei veicoli. Della sua carriera si ricordano in particolare i successi ottenuti nelle categorie dei prototipi, per cui è stato uno dei pionieri nell’area vesuviana ed in provincia di Napoli fin dagli anni ‘60. Nell’ambiente è inoltre noto per il suo carattere gioviale e disponibile e più volte si è guadagnato anche articoli sulla nota rivista Autosprint.