Una brutta caduta ma poteva andare anche peggio. È avvenuto ieri nel primo pomeriggio a San Giuseppe Vesuviano, in via Croce Rossa, non lontano dalla locale stazione della Circumvesuviana. Il giovane, 18 anni, è caduto dal suo scooter per motivi ancora da chiarire ed è finito con violenza a terra. Portato in ospedale se l’è cavata con una costola incrinata a diverse escoriazioni sparse per il corpo. A soccorrere il ragazzo sono stati alcuni passanti che poi hanno avvisato il 118.