Home Attualità Pomigliano, muore 60enne: i suoi organi salvano due persone

Pomigliano, muore 60enne: i suoi organi salvano due persone

Una morte improvvisa ma da cui i familiari hanno trovato la forza per donare gli organi. Il paziente è un 60enne di Pomigliano d’Arco colpito alcuni giorni fa da un’emorragia cerebrale. La morte è giunta la scorsa notte ed i congiunti hanno dato il via libera ai medici della Clinica Villa Dei Fiori di Acerra per espiantare i reni e le cornee che hanno salvato la vita a due napoletani e ridato la vista ad altrettanti pazienti. Gli interventi sono stati portati a termine al Secondo Policlinico partenopeo.

Posting....
Exit mobile version