I Carabinieri della Stazione del Vomero dopo attività investigativa hanno denunciato un 37enne di Ponticelli già noto alle forze dell’ordine e un 21enne di Mariglianella incensurato. La sera del 12 luglio avevano denunciato ai Carabinieri che verso le 16.30, mentre erano a bordo di un furgone intenti a consegne sul vico Cacciottoli, erano stati affrontati da due sconosciuti, uno dei quali armato di pistola, che si erano impossessati di due pacchi contenenti apparecchiature per telefonia mobile in procinto di essere recapitati per poi dileguarsi in sella a uno scooter.

Le attività investigative hanno invece permesso di appurare che i due corrieri si erano accorti dell’assenza dal mezzo dei due pacchi che dovevano consegnare di lì a poco dopo e che per giustificarne l’ammanco con il datore di lavoro si erano accordati per inscenare una finta rapina.