In Costiera Amalfitana armato di pistola. Per questo la scorsa notte i Carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto un 22enne di Somma Vesuviana accusato di porto abusivo di arma clandestina. La scoperta è avvenuta nel corso di un posto di blocco notturno a Tramonti, dove i Carabinieri hanno sottoposto a controllo una Lancia Y con a bordo cinque giovani e rinvenendo subito una piccola quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish nella disponibilità di uno di essi.

Il ritrovamento ha quindi portato i militari ed estendere la perquisizione agli altri passeggeri e nello specifico anche all’autovettura. Questo ha permesso di rinvenire, nel vano porta oggetti del veicolo, una pistola con matricola abrasa marca Smith e Wesson 380, con caricatore inserito contenente 5 proiettili. I militari hanno quindi immediatamente sottoposto a sequestro l’arma e condotto i giovani presso gli uffici della Compagnia di Amalfi, dove hanno dichiarato in arresto il giovane e segnalato alla prefettura l’altro giovane in possesso di stupefacente. Saranno effettuati accertamenti sull’arma per comprenderne l’origine e l’eventuale utilizzo.