Bloccato e arrestato dalla squadra mobile di Trento un camionista di San Giuseppe Vesuviano nel cui camion sono stati sequestrati 11 chili di cocaina divisi in 10 panetti. L’operazione è stata condotta in collaborazione con la Guardia di finanza.

Il camionista è stato controllato all’interno dello interporto doganale di Spini di Gardolo, dopo aver usufruito del servizio di trasporto ferroviario che dalla Germania lo aveva condotto fino a Trento. L’uomo è stato quindi arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio e rinchiuso in carcere. Proprio su quella tratta ferroviaria, nel passato, erano state arrestate, a Trento e Rovereto, alcune persone che trasportavano diversi chili di cocaina.