Tentativo di furto a scuola, tutti liberi i 4 della babygang di Pompei e Torre


1684

Dopo la notte trascorsa agli arresti domiciliari, i quattro sono comparsi dinanzi al tribunale di Torre Annunziata. Hanno negato il tentativo di furto, hanno confessato che si trattava di una semplice bravata. Convalidato l’arresto, per loro il giudice ha decretato una pena di sei mesi di reclusione, sospesa. Dovranno, però, spiegare perché hanno fatto tutti quei danni all’interno della scuola a pochi giorni dagli esami di maturità.



Quindi sono già in libertà i quattro della babygang: De Gennaro Fenner Cemil, 24enne, di Pompei; Bifulco Alessandro, 18enne, di Torre Annunziata; Carbone Nicola, 20 anni, di Torre Annunziata; Barbera Giovanni, 18enne, di Torre Annunziata, che si erano addentrati all’interno della De Chirico.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE