Troppo gravi le ferite riportare in quell’incidente in scooter insieme al fidanzatino. Anna P. non ce l’ha fatta ed è deceduta ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli dopo sei giorni di agonia lottando tra la vita e la morte. Il sinistro mortale si era verificato a Torre del Greco, tra via Circumvallazione e via Vittorio Veneto.

Da qui i primi soccorsi e poi il trasporto al Cardarelli dove la 17enne è spirata, mentre il fidanzatino alla guida del mezzo se la caverà. Tanto il dolore per la ragazza di Ponticelli: «Annarè Non doveva andare così non te lo meritavi, proprio tu che eri buona con tutti anche con chi non lo meritava, con la tua piccola età affrontavi e aiutavi la tua famiglia senza tirarti mai indietro sei meravigliosa», è uno dei commenti sui social di Anna P.