Grande festa attesa oggi per l’inaugurazione del restauro del chiostro del complesso conventuale di San Gennaro. L’evento inizierà alle 18, con visite guidate, musica dal vivo e spazi degustazione. L’opera è stata completata grazie ad oltre 30.000 persone che nel 2014 avevano votato il convento francescano alla settima edizione de I Luoghi del Cuore, il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo: una straordinaria mobilitazione popolare che ha permesso al complesso di accedere a un contributo di 30.000 euro.

Il piccolo chiostro era in pessimo stato di conservazione e deturpato da vere e proprie mutilazioni architettoniche oltre che da opere eseguite con materiali e tecniche inadeguate. Negli anni del secondo dopoguerra gli orti erano stati eliminati e cementati, quindi lastricati con una pavimentazione industriale; l’aspetto originario dell’ortus conclusus era stato così drasticamente distrutto.