Arriva il secondo arresto da parte della Procura di Nola per il 47enne di Poggiomarino, Antonello Pappacena, autore secondo gli investigatori di due rapine a mano armata, la prima a Poggiomarino presso lo Zuccherificio D’Avino, e la seconda in un’attività commerciali gestita da cinesi a San Giuseppe Vesuviano.

E l’ordinanza-bis per “O Pullastaro”, così chiamato perché titolare di una rivendita di polli allo spiedo, è scattata proprio per il “colpo” sangiuseppese. Il primo arresto scattò infatti per la rapina presso l’azienda di Poggiomarino da parte del tribunale di Torre Annunziata, a cui si è ora accodata Nola. Ancora ricercati due complici del 47enne.