Lo stalker è di Palma Campania e per quasi sei mesi era stato un uomo irreprensibile ed innamorato, mai oltre le righe. Poi le prime incomprensioni e quel giovane, figlio di una famiglia palmese benvoluta da tutti, ha cominciato a fare vivere un incubo alla dottoressa, un medico di base, dei Monti Lattari, separata e con figli.

«Mi ha umiliata e minacciata – ha raccontato la professionista ai carabinieri – ho paura per me e per mia figlia». Poi l’episodio inquietante che ha scatenato tutto: «Dormivo, mi ha spogliata della camicetta e mi ha fotografata con il seno nudo. Quella foto è girata sui dispositivi di messaggistica». Da qui l’addio e la denuncia, a cui stanno seguendo adesso le minacce ed il clima di terrore della donna.