Piantonato in ospedale in stato d’arresto dopo essere stato gambizzato al termine di un matrimonio all’esterno del noto Blue Marlin Club di Boscotrecase, locale chiaramente estraneo ai fatti per un brutto evento di cronaca che poteva accadere ovunque. Il ferito è un 46enne di Torre Annunziata, L. F., sorvegliato speciale.

L’uomo è finito in arresto, chiaramente, non perché colpito dalla pallotta, bensì per cui alcuni residui di pena che gli sono stati notificati dai carabinieri di Torre Annunziata che stanno indagando sui fatti. Pare che l’uomo abbia litigato con un invitato di un’altra cerimonia che si teneva sempre all’interno del locale. Il “rivale” ha tirato fuori una pistola e poi è scappato verso via Panoramica. Ora è ricercato.