Terzigno, 33enne sorpreso a fare sesso con una 13enne: lei colta da malore, lui in carcere


18833

I carabinieri della stazione di Terzigno hanno tratto in arresto un 33enne di Crispano già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma lo hanno sorpreso in area boschiva del Parco Nazionale del Vesuvio, in via vicinale Creta, mentre stava compiendo atti sessuali con una minorenne, una 13enne di Terzigno.



Nel corso di perquisizioni, personale e domiciliare, sono stati rinvenuti e sequestrati diversi supporti informatici il cui contenuto è al vaglio degli inquirenti. La minorenne è stata affidata ai genitori, mentre l’arrestato è stato tradotto in carcere.

La 13enne, dopo essere stata beccata con l’uomo – sembrerebbe plagiata probabilmente dall’uomo, è stata colta da un malore ed è stata soccorsa dal 118 all’interno della caserma di Terzigno. I due si sarebbero conosciuti sui social.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE