Scoperti in Calabria due gruppi criminali che svuotavano i conti correnti di anziani e disabili. Sono 29 le persone arrestate ieri dai Carabinieri su disposizione della Procura. Nell’ordinanza compaiono anche due persone di Somma Vesuviana. I 29 sono accusati a vario titolo di furto e all’illecita appropriazione di titoli, buoni fruttiferi, libretti postali e liquidità su conti correnti. Dalle indagini, avviate nel 2014 e coordinate dalla Procura di Reggio Calabria, è emerso che anziani o invalidi sarebbero stati derubati di centinaia di migliaia di euro con la complicità di direttori e dipendenti infedeli di alcuni uffici postali che, dietro compenso, attestavano falsamente la paternità dei trasferimenti di denaro e permettevano, con le credenziali di accesso al sistema informatico di Poste italiane, di riciclare il denaro.

Al vaglio dei militari dell’Arma migliaia di operazioni illecite in danno di 45 risparmiatori. Fra gli arrestati, due persone vicine a cosche di ‘ndrangheta di Siderno e due ex direttori di uffici postali della provincia di Reggio Calabria.

IN CARCERE

  1. COMMISSO Domenico, nato a Locri il 27.5.1970, residente a Reggio Calabria, Archi, via Quartiere Cep Lotto XVII n.0 s.A p.2 i.4;
    2. COMMISSO Andrea, nato a Locri il 19.10.1974, residente a Siderno via Circonvallazione nord n. 121;
    3. FEMIA Corrado, nato a Locri il 04.06.1974, residente a Gioiosa Jonica, via Strada Circhietto n. 1;
    4. FELICETTI Antonino Francesco, Reggio Calabria il 3.5.1961, ivi residente in via Provinciale Vecchia n. 31;
    5. RASCHELLÀ Antonio, nato a Sant’Agata del Bianco il 14.6.1960, residente a Bianco, via D. Salvatori n. 36;
    6. NAPOLI Anna Maria, nata a Bovalino il 12.3.1960, ivi residente in via Tarzia 14;
    7. SICILIANO Bruno Gerardo, nato a Locri (RC) l’11.9.1955, residente a Gerace (RC), via Zaleuco n. 7;
    8. OPPEDISANO Francesco, nato a Locri il 17.1.1981, residente a Siderno, via Dromo Sud n. 46;
    9. MOLLICA Paolo, nato a Locri l’8.10.1977, residente a Siderno in via Cerchietto n. 4/A;
    10. CALDERONE Nadia Paola, nata a Marina di Gioiosa il 21.10.1959 ed ivi residente in via C. Alvaro n. 1;
    11. CINCINNATO Francesco, nato a Marina di Gioiosa il 20.9.1963 ed ivi residente in via S.da Circhetto n. 2.

AGLI ARRESTI DOMICILIARI:

  1. BENTIVOGLIO Carmela Filomena, nata a Samo il 22.12.1940, residente a Bianco, via D. Salvadori n. 36;
    2. FASANO MARCO, nato a Vietri Sul Mare (SA) il 6.12.1970, residente a Torino, via V. A. Cignaroli n. 8;
    3. MARRONI Giovanni, nato a Torino il 12.4.1962, residente a Trofarello (TO), via Belvedere n. 64;
    4. DE SANTIS Giuseppe, nato a Patrica (FR) il 16.4.1942, residente a Ciampino (RM), via Muro dei Francesi n. 186;
    5. STURMA Esterina, nata a Torino il 17.1.1955, residente a Sangano, via Pinerolo Susa n. 82;
    6. PRESCURA Marilena, nata a Focsani (Romania) il 18.2.1981, residente a Aprilia (RM), via Carlo Poma n. 8;
    7. CATTANEO Maria, nata a Desio il 3.12.1945, residente a Inverigo (CO), via Fornacetta n. 65;
    8. PORCUTAN Cosmin Claudiu, nato in Romania il 20.12.1985, residente a Chieri (TO), via Rosine n. 18;
    9. FAVASULI Angela, nata a Locri il 30.07.1979, residente a Siderno in via Cerchietto n. 4/A;
    10. PARISI Caterina, nata a Reggio Calabria il 31.8.1988, residente a Bovalino, via Giovanni Verga n. 24;
    11. PARISI Paola, nata a Reggio Calabria il 13.11.1983, residente a Delianuova, via T. Campanella n. 26;
    12. ROMEO Bianca, nata a Rosarno il 12.2.1956, residente a Bovalino Marina, via Giovanni Verga n. 24;
    13. SURACE Pietro, nato a Melito P.S. il 26.3.1975 e residente a Brancaleone via Milite Ignoto n. 130;
    14. AURIEMMA Vincenzo, nato a Pomigliano d’Arco il 19.4.1973 e residente in Somma Vesuviana (NA), via Pizzone Cassante n. 17;
    15. LEALE Lucia, nata a Napoli il 4.2.1973 e residente in Somma Vesuviana (NA), via Pizzone Cassante n. 17;
    16. SANSÒ Luigi, nato a San Giorgio a Cremano il 9.3.1961 ed ivi residente, via Carlo Miranda n. 367;
    17. LUINO Pietro, nato a Napoli il 30.12.1974 e residente a Casalnuovo di Napoli, via Cavour n. 12;
    18. CAMILLÒ Caterina, nato a Vibo Valentia l’8.5.1966 e residente in Vibo Marina, via Campania n. 5