Spacciatori a Poggiomarino, 5 maxi-condanne ECCO NOMI E VOLTI


18628

Cinque maxi-condanne per i pusher di Poggiomarino. Lo ha deciso il tribunale che nonostante il rito abbreviato ha inflitto pene pesanti agli spacciatori al dettaglio di una banda sgominata nei mesi scorsi dai carabinieri della stazione di Poggiomarino agli ordini del luogotenente, Andrea Manzo. A riportare la sentenza del tribunale di Torre Annunziata è il portale erreemmenews.it. Al centro dell’inchiesta erano finiti anche tre minori.



La pena più dura è stata inflitta a Bruno D’Avino, 21enne di via Saporito e più volte finito al centro di casi di spaccio: per lui la condanna è di 7 anni. Sei anni, invece, a Fiore Bianco, 21enne residente in via Vicinale Cirillo a Boscoreale. Domenico Gianluca Marano e Giuseppe Nappo, entrambi di 32 anni e rispettivamente residenti in via Dalla Chiesa e via Sorrentino, la pena inflitta è di 4 anni. Infine a Salvatore Verde, 21enne di via Scafati, sono stati comminati due anni e sei mesi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE