Home Cronaca Riconosciuto dal casco, catturato lo scippatore di Pompei

Riconosciuto dal casco, catturato lo scippatore di Pompei

Arrestato perché riconosciuto dal casco, dal ciclomotore utilizzato e dagli abiti rinvenuti all’interno della sua proprietà. È stato arrestato per questo motivo, Fulvio Titas, pregiudicato e considerato l’autore di uno scippo con vittima ferita consumato in via Duca D’Aosta a Pompei il 13 marzo. L’uomo è stato individuato attraverso le telecamere di videosorveglianza, poi il ritrovamento del travestimento nella casa dell’uomo. A dare la notizia è stata l’edizione online de Il Mattino. Ad assicurare alla giustizia Titas è stata il commissariato di polizia di Pompei.

Posting....
Exit mobile version