Home Cronaca Pompei, trans con clienti in auto sperona i carabinieri: preso dopo inseguimento

Pompei, trans con clienti in auto sperona i carabinieri: preso dopo inseguimento

Si è schiantato contro la gazzella davanti all’alt intimato dai carabinieri, ma non si è perso d’animo ed ha provato a scappare, arrivando da Torre Annunziata a Pompei mentre era inseguito dai militari dell’Arma. Protagonista della fuga un transessuale 51enne di Pompei, che era sull’auto con un cliente di 75 anni. I due sono stati bloccati a Pompei, quando i carabinieri sono riusciti a tagliargli la strada nonostante i tentativi di speronare ancora l’auto di servizio. Il trans aveva anche alcune dosi cocaina.

Posting....
Exit mobile version