Pompei, trans con clienti in auto sperona i carabinieri: preso dopo inseguimento


2989

Si è schiantato contro la gazzella davanti all’alt intimato dai carabinieri, ma non si è perso d’animo ed ha provato a scappare, arrivando da Torre Annunziata a Pompei mentre era inseguito dai militari dell’Arma. Protagonista della fuga un transessuale 51enne di Pompei, che era sull’auto con un cliente di 75 anni. I due sono stati bloccati a Pompei, quando i carabinieri sono riusciti a tagliargli la strada nonostante i tentativi di speronare ancora l’auto di servizio. Il trans aveva anche alcune dosi cocaina.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE