Pompei, non si ferma al posto di blocco: finisce nel fiume durante la fuga


3436

È fuggito via a un posto di blocco dei carabinieri a Pompei, ma nella fuga è caduto nel fiume Sarno all’altezza di via Ripuaria, luogo già teatro della tremenda morte di Nunzia e Anna, mamma e figlia cadute con l’auto dopo un incidente. In questo caso il 22enne P. L., incensurato di Torre Annunziata, è stato fortunatamente salvato dalle forze dell’ordine. Il giovane è stato portato in ospedale a Castellammare e sta bene. A quanto pare era scappato perché nascondeva una cospicua somma di denaro.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE