Pompei, anziano in bici sull’autostrada: salvato dalla polizia


4360

Gli agenti della polizia del Reparto crimine Campania hanno salvato ieri un anziano ciclista sull’autostrada A3 direzione sud, all’altezza di Pompei. Gli agenti hanno notato che le vetture frenavano bruscamente per evitare il ciclista, sulla corsia di sorpasso. I poliziotti si sono quindi messi a protezione dell’anziano con la vettura di servizio rallentando le vetture che sopraggiungevano per fare in modo che il ciclista raggiungesse la corsia di destra.



I poliziotti hanno subito intuito che il ciclista, un 80enne nato a Campobasso ma residente a Napoli, era in stato confusionale. L’80enne è stato accompagnato nella sua abitazione, dove ad attenderlo c’era la moglie 78enne, molto preoccupata del ritardo del marito: la donna, fa sapere la polizia, «ha ringraziato i poliziotti per la loro umanità, sensibilità e professionalità».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE