Palma Campania, va a sbattere dopo malore in autostrada: salvato da un commerciante di Terzigno


25636

Accesso all’A30 verso Caserta chiuso per diverse ore questa mattina a Palma Campania. Colpa di un incidente avvenuto sulla bretella prima di raggiungere l’arteria. Un camionista di un’azienda sarnese è stato infatti colto da un malore, finendo per perdere il controllo del mezzo e andato a sbattere contro il guardrail. L’uomo era rimasto esanime sul volante e senza soccorsi immediati sarebbe probabilmente deceduto.



A fermarsi in autostrada è stato un commerciante di Terzigno, Angelo Di Luggo, che è salito sul mezzo pesante ed ha praticato il massaggio cardiaco all’autotrasportatore di circa 50 anni, riuscendo a farlo riprendere fino all’arriva dell’ambulanza e della polizia stradale. Secondo quanto appreso l’uomo sarebbe stato colto da un infarto e adesso è in ospedale a Nola.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE