«Palma Campania, case comprate a 100mila euro oggi ne valgono solo 40mila»


14303

Crolla “il Mattone” a Palma Campania. E non è soltanto colpa della bolla immobiliare di qualche anno fa. Perché secondo Stylo24, il quotidiano online del giornalista antimafia, Simone Di Meo, parte della colpa sarebbe da addebitare alla presenza smodata e davvero poco regolamentata della folta comunità del Bangladesh.



Secondo il giornale sul web, infatti, una casa pagata 100mila euro qualche anno fa, oggi ne varrebbe appena 40mila. E ancora scrive: «Presso il centro storico di Palma Campania, gli immigrati hanno già avviato numerose attività commerciali che fanno concorrenza a quelle dei palmesi. Non è escluso che continuando così le cose, potrebbero seriamente minare l’economia locale: ciò a partire proprio dai costi delle case».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE