A Ercolano, il Nas ha portato a termine una verifica igienico sanitaria presso una rivendita di generi alimentari ubicata in via Cozzolino, a conclusione della quale ha proceduto alla chiusura amministrativa di un deposito adibito allo stoccaggio di alimenti e bevande, con annessa cella frigo di tipo industriale, il tutto rinvenuto mancante dei minimi requisiti igienico-sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente. Nella circostanza, i Carabinieri hanno sequestrato amministrativamente 145 bottiglie da 0,75 litri cadauna, di vino di varia tipologia (bianco e rosso), nonché di 49 chili di conserve vegetali (peperoni, zucchine e passata di pomodoro), tutti rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità alimentare.