L’allarme è scattato ieri in tarda mattinata, quando sono arrivate alcune segnalazioni che parlavano di un uomo completamente nudo che si aggirava per le strade della zona di Montedoro. A scatenare il panico è stato un 57enne, apparentemente in preda ad uno stato confusionale. Ad intervenire sono stati i vigili urbani che, portatisi nella zona dov’era stata segnalata la presenza dell’uomo, lo hanno intercettato mentre si aggirava fuori ad un parco di via Montedoro.

Effettivamente il 57enne, affetto da gravi disturbi psichici, era completamente nudo e quando gli agenti della polizia municipale si sono avvicinati a lui non è stato in grado di dire né quale fosse il suo nome né perché si trovasse lì in quel momento, o perché si stesse aggirando nudo in strada. Gli agenti hanno quindi allertato gli operatori sanitari del 118, che sono intervenuti visitando l’uomo e accertando che era vittima di uno stato di denutrizione. Il 57enne è stato poi sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio nel reparto di igiene mentale dell’ospedale Maresca.