Chiuso il bar tra Pompei e Boscoreale: era frequentato da troppi pregiudicati


5414

Sigilli a un bar tra Pompei e Boscoreale, situato in via Parrelle. A disporre la chiusura al momento di cinque giorni è stata la questura di Napoli perché la caffetteria era frequentata da troppi pregiudicati. Il rischio per il locale, tuttavia, è che venga addirittura ritirata la denuncia davanti a scenari considerati gravi. In un’operazione della polizia, all’interno del bar sono stati infatti trovati diversi pluripregiudicati noti per possesso di armi, spaccio di droga e rapina, oltre che affiliati dei clan Federico e Aquino-Annunziata.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE