Strage dei Cutoliani, condannato a 30 anni per i quattro omicidi


2008

Trent’anni di carcere per Giancarlo Iovine, considerato il responsabile della morte di Antonio Pagano, Giuseppe Mennillo, Giuseppe Orsi e Giuseppe Gagliardi il 22 aprile 1989 a Casal di Principe. Il gruppo era quello legato al boss di Ottaviano, Raffaele Cutolo e il raid di sangue fu la riposta ad alcuni omicidi perpetrati dalla Nco del “Professore Vesuviano”.



A incastrare Iovine è stato il cugino, Antonio, detto “O’ Ninno”: secondo l’ex boss avrebbe messo a disposizione del comando un’abitazione di San Cipriano d’Aversa. Iovine era titolare del Consorzio Agrario a San Cipriano e fino al blitz del giugno 2016 era a piede libero.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE