Somma Vesuviana tra i rifiuti, si scava nelle buste: multati gli incivili


2263

Da qualche giorno alcune strade di Somma Vesuviana erano diventate come discariche a cielo aperto. Il sindaco Salvatore Di Sarno ha voluto vederci chiaro e gli operatori hanno letteralmente scavato tra le buste della spazzatura per trovare elementi che potessero fare arrivare a chi aveva sversato i sacchetti in maniera illegale. Secondo quanto raccolto sarebbero già 15 le multe elevate ai cittadini.



«Siamo intervenuti ed abbiamo verificato che è stato sbagliato il conferimento: ecco il motivo per cui i sacchetti restano a terra. Abbiamo trovato nelle buste documenti e altro che identificano gli “sporcaccioni” ai quali provvederemo a fare delle multe. Per avere una città più pulita dobbiamo collaborare tutti, non saremo più tolleranti. Basta con gli incivili», commenta il sindaco Di Sarno.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE