La città è sconvolta per la morte di Giovanni Fago, il 25enne rimasto ucciso nell’incidente di venerdì sulla Statale 268 dei Paesi Vesuviani. Il giovane è figlio di un noto ottico di Somma Vesuviana e tutta la famiglia è benvoluta dalla comunità.

In tanti, in queste ore, si stanno affollando a scrivere commenti sulla bacheca del ragazzo appassionato di motori, una passione che purtroppo gli ha tolto la vita: «Aspetto che ora mi chiamerai per uscire, come sempre», scrive un amico.