Controlli a tappeto da parte dei finanzieri del Gruppo di Torre Annunziata insieme all’Asl Napoli 3 sul territorio di Pompei, Torre Annunziata e Boscoreale. L’azione nell’ambito del piano di intensificazione dei controlli in materia di contrasto alla commercializzazione abusiva di generi alimentari e contro l’economia sommersa da parte degli ambulanti non regolari in strada.

Sono stati effettuati controlli dunque, tra le città di Torre Annunziata, Pompei e Boscoreale, su venditori ambulanti abusivi, ad opera della Guardia di Finanza, che ha quale ha sequestrato 700 chilogrammi di generi alimentari pericolosi per la salute e denunciati cinque responsabili.