Pomigliano, carenze igieniche: chiuso stabilimento di carni e sequestrati 130 chili di porchetta


1346

A Pomigliano d’Arco in via San Giusto, presso un laboratorio di lavorazione e produzione prodotti carnei (particolarmente per la produzione della porchetta cosiddetta tipo “Ariccia”), militari del Nas di Napoli hanno proceduto alla chiusura amministrativa di 3 corpi di fabbrica, utilizzati per la preparazione e commercializzazione di prodotti carnei, per le gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali riscontrate nonché per l’assenza di qualsivoglia titolo autorizzativo.



Nell’operazione sono stati sequestrati amministrativamente 130 chili di prodotti carnei (porchetta già cotta, salsiccia e ritagli di carne suina) confezionati sottovuoto e già pronti per la commercializzazione, in quanto privi di indicazioni sulla tracciabilità alimentare.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE