Poggiomarino, noto commerciante arrestato: aveva pistola con 7 colpi in canna

4654

È stato trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 7.65 con sette colpi in canna, dunque pronta a sparare. Inoltre l’arma aveva la matricola abrasa. A ritrovarla sono stati i carabinieri della stazione di Poggiomarino agli ordini del luogotenente Andrea Manzo, che hanno arrestato il noto commerciante del luogo, Antonello Pappacena di 47 anni.



L’uomo è stato fermato in via Longola dove in automobile nascondeva appunto la pistola fuorilegge. La successiva perquisizione in casa del piccolo imprenditore ha poi portato al rinvenimento di un centinaio di munizioni di diverso tipo che sono state sequestrate dai militari dell’Arma. Stamane il processo per direttissima che ha ristretto il 47enne agli arresti domiciliari.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE