Rifiuti ovunque: cartacce, bottigliette, resti di cibo e persino una brace che probabilmente si è rotto mentre veniva utilizzata. La fotografia della vergogna arriva dal Vesuvio, precisamente dalla pineta di Torre del Greco ancora una volta presa d’assalto per la Pasquetta e lasciata in condizioni pietose.

A postare le immagini suo social network sono alcune guide del vulcano e ambientalisti che insieme ad altri volontari si sono poi messi in azione per ripulire quanto creato dai maleducati ed incivili di turno. Anche lo scorso anno fu lo stesso, con buona pace di chi cerca di educare a rispettare l’ambiente.