Palma Campania, la De Nicola contro il sindaco: «Formazione bloccata per ripicca»


4294

Non le manda a dire Rosa De Nicola, consigliere di maggioranza, al sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone. In un post sui social network si sfoga a lascia capire che il primo cittadino non intende controfirmare i progetti da lei messi in campo per la formazione dei giovani, e secondo la rappresentante dell’assemblea il motivo sarebbe una sorta di ripicca politica. De Nicola scrive: «Sono mesi che ho protocollato richieste per poter usufruire del centro ‘O Giò o di qualsiasi altro immobile comunale, incluso il centro polifunzionale di via Mauro, per attivare corsi previsti dal prossimo Bando Garanzia Giovani. Solleciti scritti, verbali, via email, il tutto nella totale indifferenza di una Giunta e di un sindaco che, aveva promesso – durante la sua recente campagna elettorale da senatore – attività utili ai giovani palmesi».



Il passaggio forse più succulento è forse però quando la consigliere sottolinea: «Gli atti dell’ufficio sono pronti. il Sindaco Carbone non dovrebbe fare altro che controfirmare una proposta di delibera ma, visto che la proposta è partita da me ed io, ultimamente non sono andata in Consiglio comunale, per mera ritorsione nei miei confronti, si rifiuta di procedere. Senza la sua firma e la delibera di giunta i corsi non potranno partire e il danno non sarà verso me ma verso quei giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni che avrebbero potuto usufruire gratuitamente e direttamente a Palma Campania, di varie attività di formazione utili per acquisire competenze e titoli spendibili nel mercato del lavoro».

La consigliera aggiunge: «Il mio obiettivo è di fare sapere a tutti che è il primo cittadino a non dare l’opportunità ai giovani palmesi, tra l’altro per un motivo veramente puerile. L’iniziativa in questo modo è boicottata. Qualsiasi siano la ragioni del suo “no”, è gravissimo che siano relativi a ritorsioni contro di me».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE