Una donna di 47 anni è stata trovata in casa con una profonda ferita alla testa. È successo nel Nolano, nella città di Mariglianella, dove la malcapitata vive con il coniuge originario invece del vicino comune di San Vitaliano. È stata l’uomo a chiamare i soccorsi con i 118 giunto in casa che ha portato la 47enne all’ospedale di Nola. Il marito è stato a lungo sotto torchio dei carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna che hanno temuto per un’aggressione. Alla fine è invece emerso che la donna è stata colta da un malore e ora si trova in coma.