Nola, agente Polfer ucciso per difendere due ragazze: arrivata la medaglia al merito

1813

Si chiamava Salvatore Farinaro, era un poliziotto della Polfer, originario di Nola, intervenuto per proteggere delle ragazze molestate da due balordi che lo hanno aggredito e ferito mortalmente con un coltello a Milano, recidendogli la giugulare nel febbraio del 2010.



Per questo gesto eroico, in occasione delle celebrazioni relative al 166° Anniversario della fondazione della Polizia, Salvatore è stato premiato con la Medaglia d’oro al Merito civile alla memoria. A ritirare il riconoscimento è stata la mamma Rosalba.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE