Le “Sentinelle” di Somma Vesuviana sfilano contro la “Pillola Assassina”

740

C’erano anche le “Sentinelle Vesuviane” di Somma alla manifestazione di ieri contro l’aborto e la “pillola assassina” che si è tenuta ieri a Caserta. Diversi i gruppi presenti, molto nutrita la pattuglia arrivata da Somma Vesuviana che ha gridato slogan del tipo: “Ogni aborto è un bambino morto” o “Stato meschino difendi il tuo bambino”.



Alla manifestazione “prolife” organizzata dal “Comitato No 194”, hanno preso parte anche i membri dell’associazione Pro Vita e del Movimento per la vita. Delegazioni sono giunte da Cava De’ Tirreni, Napoli, Benevento, Salerno e naturalmente da tutta la provincia di Caserta.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE