Sono due ragazzi di San Gennarello ad avere perso la vita nel tragico incidente avvenuto nel cuore della notte a Pomigliano d’Arco, tra via Alfa e viale Terracciano, incrocio killer già volte al centro di casi di sinistri finiti nel sangue. Uno dei due giovani è deceduto sul colpo, l’altro è grave in ospedale.

L’auto si cui viaggiavano i due ragazzi uccisi FOTO POMIGLIANO LIVE

È stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale un ucraino che era alla guida della Bmw che si è schiantato contro la Punto su cui c’erano i due giovani anastasiani di cui non si conoscono ancora le generalità. La Bmw viaggiava a 130 chilometri orari ed il conducente era ubriaco. Adesso si trova nel carcere di Poggioreale.