Camorra vesuviana, arrestato Ciro Marcedulo: deve scontare 3 anni e 4 mesi


1882

Deve espiare 3 anni e 4 mesi di reclusione per associazione di tipo mafioso. Ciro Marcedulo, 45enne di Torre del Greco ritenuto dagli inquirenti vicino al clan Falanga, è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Torre Annunziata. A carico dell’uomo, volto già noto alle forze dell’ordine, è stato eseguito un ordine di esecuzione pena emesso dalla Procura Generale di Napoli.



Marcedulo fu arrestato nell’ambito dell’operazione che nell’ottobre 2013 portò in cella 42 persone, ritenute dagli inquirenti vicine al clan oplontino dei Gallo-Cavalieri e alle cosche degli Annunziata, dei Falanga di Torre del Greco e dei Licciardi di Secondigliano. L’inchiesta, denominata “Stilo”, sfociò in un processo le cui sentenze sono diventate definitive qualche giorno fa con un pronunciamento della Cassazione. Marcedulo, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel penitenziario di Secondigliano.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE