Cade dal primo piano, la donna muore all’ospedale di Boscotrecase

1898

Quando sono arrivati, i sanitari del 118 si sono resi conto immediatamente che le condizioni dell’anziana signora erano disperate. Subito è iniziata una corsa contro il tempo, ma giunta all’ospedale Sant’Anna e Madonna della Neve di Boscotrecase, la donna è deceduta poco dopo il ricovero. È il dramma che si è consumato nel primo pomeriggio di ieri a Torre Annunziata, all’angolo tra corso Umberto I e via Fusco, dove una 86enne è volata giù dal balcone al primo piano della sua abitazione. A.V. La donna è caduta da un’altezza di circa sei metri. L’impatto con il suolo è stato devastante.

Sul posto sono immediatamente giunti gli agenti della polizia municipale di Torre Annunziata, sono stati loro a chiamare i soccorsi del 118. Ma l’anziana donna è giunta all’ospedale di Boscotrecase in condizioni disperate. I sanitari hanno provato a fare il possibile per salvarla, ma la donna non ce l’ha fatta. L’ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Al momento della caduta, in casa assieme all’anziana donna c’era la figlia. Sotto choc per l’accaduto, la donna è stata subito ascoltata dagli agenti municipali.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE