Addio francesi dalla Campania: in vendita gli ipermercati Auchan, con il primo, quello di via Argine già passato alla catena di Castellammare di Stabia e che oggi è chiuso per sciopero dopo l’atto di compravendita “a sorpresa” e senza che nessun sindacato fosse nemmeno informato della trattativa.

A breve passeranno al gruppo locale anche gli ipermercati di Nola e Pompei, dove i lavoratori sono in agitazione pur lasciando aperti gli esercizi commerciali. Il timore è che non vengano garantiti i livelli occupazionali e che la gestione non sia solida come quella del colosso Auchan.