Trecase, pistola pronta a sparare nascosta in una botola: 30enne in carcere

477

I carabinieri della stazione di Trecase hanno tratto in arresto in fragranza di reato Ernesto Anastasio, un 30enne del luogo già noto alle forze dell’ordine e in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla Pg, resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e di detenzione illegale di arma da fuoco clandestina.

Nel corso di perquisizione domiciliare i militari dell’Arma lo hanno trovato in possesso di una pistola semiautomatica calibro 9 per 21 con matricola abrasa, che teneva occultata in un nascondiglio ricavato nel muro del balcone insieme a 41 cartucce, 10 grammi circa di cocaina in dosi e una stecchetta di hashish. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE