«Circa 500 milioni saranno stanziati solo per le infrastrutture – ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca durante una conferenza stampa – di cui 117 destinati alla viabilità provinciale e comunale, ai quali aggiungere altri 200 per la Statale 268 vesuviana, nel territorio di Angri e Scafati». Ancora un finanziamento, dunque, per la “superstrada della morte” mentre intanto si attende ancora la riapertura dei tratti chiusi da maggio.