Sperona l’auto dei carabinieri, arrestato 20enne di Nola

877

Sperona l’auto dei Carabinieri per evitare di essere fermato ad un posto di blocco nel centro di Avellino. È accaduto nel corso della notte. Il tentativo di un ventenne di Nola è però fallito. Bloccato dopo un inseguimento, è stato tratto in arresto. È ritenuto responsabile di resistenza aggravata, danneggiamento aggravato nonché reati in materia di armi e stupefacenti.

All’alt intimato dai Carabinieri il giovane ha proseguito la marcia, speronando la Gazzella e tentando la fuga. Ma è stato raggiunto e bloccato. È stato trovato in possesso di vari arnesi atti allo scasso, di un coltellino, di un proiettile di pistola nonché di 260 euro in contanti e di un borsellino contenente residui di cocaina. A bordo strada è stata rinvenuta e sottoposta a sequestro una pistola, caricata con due proiettili dello stesso calibro di quello rinvenuto sul sedile dell’autovettura. Con molta probabilità il ventenne ha gettato il revolver dal finestrino prima di essere fermato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE